giovedì 27 febbraio 2014

Review time: White Cat di Holly Black

Buongiorno mie cari! Oggi vi parlerò di uno dei più bei libri letti nel 2013. Avete mai sentito parlare di Holly Black? Beh, se la risposta è negativa vi prego di rimediare al più presto!
Con questo libro Holly Black è diventata una delle mie autrici preferite. *^*


White Cat
The Curse Workers 
McElderry Books
Inedito in Italia

Cassel viene da una famiglia di Curse Workers - persone in grado di modificare le tue emozioni, le tue memorie, la tua fortuna, semplicemente con il più leggero tocco delle loro mani. E poiché utilizzare queste capacità è contro la legge, i Curse Workers sono tutti criminali. Molti diventano gangster o artisti della truffa. Ma non Cassel. Lui non ha nessuna magia, è un emarginato, il figlio a posto di una famiglia disonesta. A parte un piccolo dettaglio - tre anni fa ha ucciso la sua migliore amica, Lila.

Cassel, è riuscito a costruire con attenzione una facciata di normalità, mischiandosi tra la folla. Ma tutto inizia a crollare quando si ritrova sonnambulo, spinto nella notte da sogni terrificanti su un gatto bianco che gli vuole comunicare qualcosa. Cassel inizia a notare altre cose sconcertanti, come lo strano comportamento dei sui due fratelli. Loro gli stanno nascondendo qualcosa. Quando Cassel inizia a sospettare di far parte di una gigantesca truffa, dovrà scavare nel suo passato e nelle sue memorie. Per trovare la verità, Cassel dovrà truffare i truffatori.




Non sapevo bene cosa aspettarmi da Holly Black. Dei suoi altri lavori avevo letto (diversi anni fa ormai) e amato soltanto "La fata delle tenebre", che credo sia stato il mio primo libro ad avere come protagoniste le fate. Questo piacevole ricordo dell'infanzia unito alla curiosità scaturita dal trovare spesso il nome di Holly Black in diversi altri libri, citato nella sezione dei ringraziamenti, mi hanno portato alla decisione di leggere il primo libro della trilogia dei Curse Workers.


White Cat è stato una piacevole sorpresa. La storia, così come i personaggi, si scosta dai soliti canoni YA.

"Somethimes," Sam says, "I can't tell when you're lying."
"I never lie," I lie.

Cassel Sharpe, all'apparenza un ragazzo normalissimo è in realtà un'abile truffatore merito degli insegnamenti della sua famiglia fuori dal comune, da anni al servizio della mafia locale russa. Ma non finisce qui, infatti tutti i membri di casa Sharpe sono Curse Workers, ovvero persone in grado con il solo tocco delle dita di far accadere l'impensabile. Sembra quasi magia ma è una realtà nel mondo di Cassel, dove i Curse Workers sono sempre esistiti e sono considerati da tutti come criminali. Ma Cassel è un outsider, è l'unico membro della sua famiglia a non possedere alcun dono o maledizione e per questo si sente spesso messo da parte dai suoi fratelli, non si sente pienamente accettato. Cassel ha commesso un'azione terribile, di cui non si capacita il cui ricordo lo tormenta, lo opprime.

Clever as the devil and twice as pretty.

La storia ha inizio con un Cassel svegliatosi improvvisamente sul tetto del dormitorio della scuola. Semplice sonnambulismo o c'è qualcosa sotto?
Da quell'episodio in cui ha quasi perso la vita scaturiscono una serie di eventi che portano Cassel a dubitare di tutto e di tutti. Cassel inizia ad indagare sul suo passato e a scoprire verità che cambieranno la sua vita per sempre.
In un mondo abitato da persone speciali quanto di quello che accade è il frutto del caso e quanto invece è causalità? Quanto ci si può fidare delle persone che ci circondano?

We are, largely, who we remember ourselves to be.

E' una storia di inganni, di intrighi a tratti cupa. Un thriller in piena regola.

La mia opinione: 4 stelle
✭✭✭✭

Avete letto qualche libro di questa autrice? Vi ho messo almeno un pò di curiosità su White Cat?

Per acquistare White Cat su amazon clicca qui -> [cartaceo][ebook]



13 commenti:

  1. Ho conosciuto Holly Black con I segreti di Coldtown e il suo stile mi ha completamente rapito, quindi vorrei leggere presto altro di suo ^-^ White Cat sembra molto molto interessante e particolare...metto in wishlist!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Black è ormai diventata una delle mie tre autrici preferite! Fammi sapere se lo leggerai! :D

      Elimina
  2. Dopo aver letto I segreti di Coldtown sono andata a vedermi che altri libri ha scritto la Black e quando ho letto la trama di questo libro l'ho subito aggiunto in wishlist!! :D Ora mi incuriosisce ancora di più!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa serie migliora libro dopo libro! Hi fatto bene a metterla in WL. *^*

      Elimina
  3. Ho l'intera saga in cartaceo che mi aspetta....dopo la tua recensione sono ancora più curiosa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non aspettare oltre! Va e conosci Cassel! <3

      Elimina
  4. Questo libro sarà una delle mie prossime letture... ce l'ho già lì che mi aspetta, anche se ho continuato a rimandare per dare la precedenza ad altre letture, ma sento che presto verrà il suo momento!!!! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi assolutamente tenermi informata sui progressi di lettura, quando lo inizierai! ;)

      Elimina
  5. Vengo tentato almeno una volta al giorno a leggere i libri della Black! XD
    Avevo intenzione di prendere The Coldest Girl in Coldtown come auto-regalo di compleanno ma la Black è stata surclassata dalla Mafi e dalla Hopkins, però se riesco a ricavare un piccolo posticino prenderò uno dei suoi libri sicuramente che sia quello sopra citato o proprio White Cat, dalla tua recensione sembra meraviglioso e la trama è piuttosto intrigante *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tra The Coldest Girl in Coldtown e White Cat non saprei proprio quale consigliarti di prendere per primo! Sono tutti e due libri che adoro. *_*
      Non resta che far decidere al lancio della moneta!(?)

      Elimina
  6. Whao questo libro sembra stupendo, l'idea di persone che possono cambiare le emozioni degli altri con un tocco mi intriga un sacco...credo proprio che lo prenderò :)
    Grazie per avermelo fatto conoscere *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con Holly Black non si sbaglia mai! *-*
      Sono sicura ti piacerà! :D

      Elimina
  7. Non ho mai letto la Black, ma credo che questa recensione mi abbia dato il colpo di grazia: questo romanzo sembra avere tutte le carte in regola per conquistarmi. *-*

    RispondiElimina