giovedì 18 settembre 2014

Review time: The Assassin's Curse di Cassandra Rose Clarke

The Assassin's Curse
Book #1
Cassandra Rose Clarke
Publisher: Strange Chemistry
298 pagine
paperback: € 5,52 {Store Amazon}
ebook: € 5,24 {Store Amazon}
Ananna dei Tanarau abbandona la nave quando i suoi genitori tentano di farla sposare con un pirata di un altro clan. Ma ciò non fa che spingere il disprezzato clan ad inviare un assassino alle sue calcagna. Quando Ananna lo affronta, armata con una magia che non sa davvero come usare, attiva accidentalmente una maledizione che li lega assieme. Per spezzare l’incanto, Ananna e l’assassino dovranno completare tre compiti impossibili — il tutto affrontando maghi malvagi, isole fluttuanti, altezzose manticore, nobiltà fuggiasche, strana magia… e la crescente attrazione tra di loro.

Ho finito e amato fino all'ultima frase The Assassin's Curse. Ma questo rende solo lontanamente l'idea di cosa sia stato leggere il libro della Clarke. La verità sta nel fatto che questo libro sia riuscito a prendermi in ostaggio e abbia focalizzato i miei pensieri solo ed esclusivamente sulla storia di Ananna e Naji. Studiare è stato più facile sapendo che a fine giornata ci sarebbe stata Ananna a farmi compagnia.

Ananna è una vera piratessa! *___* Pensa come un pirata, parla come un pirata e combatte come una guerriera. Guai a trattarla come una ragazzina che non sa badare a se stessa, vi dimostrerà che vi sbagliate e magari vi potreste ritrovare con un pugnale alla gola durante tale dimostrazione.
Ma quello che più mi è piaciuto di Ananna è che non si tira mai indietro di fronte al pericolo. Non si perde d'animo nonostante le situazioni in cui si trova volente o nolente a dover affrontare. Forse alle volte è un pò impulsiva e spesso e volentieri sarà proprio la sua impulsività a salvarla o più spesso a cacciarla in guai ancora peggiori.

Decisa a non sposare il figlio di un Capitano pirata, Ananna decide di scappare provocando così il risentimento dei sui ex futuri suoceri che manderanno un assassino sulle sue tracce. Naji però non riesce a portare a termine la missione e a causa di una maledizione si ritrova legato alla vita di Ananna.

Lo devo ripetere: The Assassin's Curse l'ho adorato dalla prima all'ultima pagina. Nonostante sia una lettura a tratti lenta, soprattutto all'inizio non ho potuto far a meno di apprezzare comunque la storia che, sì presenta anche qualche altro difetto, ma non per questo meno apprezzabile.

Naji non è il tipico book boyfriend a cui siamo abituate ma ragazze, mi ha conquistata non appena lo si inizia a conoscere meglio. Me ne sono innamorata piano piano, senza neanche accorgermene. Spero con tutto il cuore che questo adorabile assassino apra gli occhi e si renda conto di chi si ritrova come compagna di disavventure! Naji, non deludermi!!

Forse avrei preferito qualche spiegazione in più riguardo al mondo in cui vive Ananna e una mappa non avrebbe fatto male. Una cosa è certa: ra regni dai tratti arabeggianti e isole fluttuanti, streghe del fiume e assassini di certo non ci si annoia mai.

Lo avevo già detto in un altro post che la trama di questo libro urlava AVVENTURA
E non mi sono sbagliata! 

La mia opinione: 4 stelle!
✭✭✭✭

Leggerete o avete già letto The Assassin's Curse?
Sono riuscita a mettervi un pò di curiosità? 

23 commenti:

  1. Ecco finalmente come si chiamava questo libro! Lo avevo notato qualche mese fa, ma ovviamente smemorata come sono, ho dimenticato di segnarmelo =S. Sono contenta che ti sia piaciuto e quello che hai scritto nella recensione promette davvero bene! Appena posso lo prendo ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice di esserti stata d'aiuto! XD
      Anche io sono una vera smemorata. Per fortuna i titoli dei libri riesco riesco a dimenticarli raramente... ma è tutto merito di goodreads! XD

      Elimina
  2. Sono contenta che ti sia piaciuto, e decisamente lo metto in WL :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evviva! °\(^.^)/°
      Missione di allungare la wl di Katerina compiuta! XD

      Elimina
  3. Ne sento parlare benissimo, e ormai lo voglio a tutti i costi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *spingiucchia verso il primo store online più vicino*
      xD

      Elimina
  4. Evvai ho un'altro libro da inserire in WL!!! Mi sa che appena ne ho l'occasione lo comprerò ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero possa piacere quanto è piaciuto a me! :D

      Elimina
  5. Mi hai messo una curiosità ENORME. Davvero. Oddio, ultimamente la mia wishlist si sta allungando solo di libri in lingua! Però questo mi sa che lo prenderò. Come si può resistere a dei pirati?? *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehehe, le wishlist si allungano sempre a dismisura senza neanche accorgersene!

      Elimina
  6. Questo libro lo corteggio da tutta la vita e prima o poi lo prenderò! Ormai non gli resisto più.. E poi dopo la tua opinione positiva ho un motivo in più per non tirarmi indietro! Pirati, assassini, avventura e amore.. Niente di meglio per me!! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ancora ci ripenso mi vengono gli occhi a cuoricino! Mi è piaciuto davvero molto!

      Elimina
  7. Bella recensione, Nym!Devo assolutamente leggere questo libro, cercherò di prenderlo per ottobre!Sono sicura lo adorerò anch'io *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di sì! Poi passerò a leggere la tua recensione, ovviamente. :3

      Elimina
  8. Mi hai fatto venire voglia di leggere questo libro! Magari sarà il protagonista di uno dei prossimi ordini su Bookdepository :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. É tra le mie missioni quotidiane riuscire ad allungare la wishlist altrui! XD

      Elimina
  9. Mi associo ai complimenti per la recensione :3
    Ora sono ancora più curiosa riguardo a questa saga...e il fatto che per alcuni aspetti mi ricordi Il Trono di Ghiaccio della Maas non può che essere di buon auspicio *w*
    Solo una piccola domanda, leggerlo in lingua è stato particolarmente complicato? Ho sempre il terrore di perdermi qualcosa, specialmente in libri di avventura/fantasy.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho avuto nessun problema a leggerlo in inglese! Scorre che è una bellezza. :D

      Elimina
  10. Sono contenta ti sia piaciuto, davvero tantisshimo *^* Ananna è mitica e Naji non delude. Aspetto la recensione del prossimo con gli occhi a cuore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu, donnah.
      Somma consigliatrice(?) che non sbaglia un colpo.
      *___*

      Elimina
    2. Continuerò ad assillarti con così tanti titoli che perderai il senno **

      Elimina
  11. Ok, devo smetterla di accampare scuse e decidermi a leggerlo!!!!!!!! *_____________*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, dico... pirati! Cosa aspetti! ;D

      Elimina