venerdì 7 marzo 2014

Review Time: Under The Never Sky di Veronica Rossi


Under the Never Sky
Never Sky
Primo libro dell'omonima serie
Veronica Rossi
Editore Sonzogno
I LORO MONDI LI HANNO TENUTI LONTANI. 

IL DESTINO LI HA FATTI INCONTRARE.

Aria ha vissuto la sua intera vita sotto la cupola protettiva di Reverie. Il suo intero mondo confinato tra quegli spazi, non ha mai pensato cosa potesse esserci al di la di quelle porte. Per questo, quando sua madre viene data per dispersa, Aria capisce che le sue possibilità di sopravvive in quella terra desolata, abbastanza a lungo da ritrovarla, sono molto scarse.

Poi Aria incontra l'outsider di nome Perry. Anche lui è alla ricerca di qualcuno. Lui è un selvaggio ma potrebbe essere a sua migliore speranza per restare in vita.

Se riuscissero a sopravvivere, sarebbero anche la migliore speranza l'uno dell'altra per trovare delle risposte.

Mi è piaciuto vagabondare sotto questo cielo che non c'è.

Non ho parole per esprimere un giudizio su questo libro... meraviglioso, stupendo, perfetto non rendono abbastanza l'idea. Under the Never Sky è diventato col tempo uno dei miei post-apocalittici preferiti e il motivo è presto detto. Credo che il mondo post-apocalittico descritto da Veronica Rossi sia
tra i più fattibile e realistici tra quelli che mi sono ritrovata tra le mani.

Una catastrofe ha costretto la maggior parte dell'umanità a rifugiarsi all'interno di delle vere e proprie fortezze iper-tecnologiche (i Pods) senza alcuna possibilità di essere a contatto col mondo esterno dove impazzano tempeste di Etere che offusca costantemente il cielo.

"Do the clouds ever clear?" she asked.
"Completely? No. Never."
"What about the Aether? Does that ever go away?"
"Never, Mole. The Aether never leaves."
She looked up. "A world of nevers under a never sky."

Tutto è tenuto sotto controllo, aria, cibo, nascite. Tutto è sterile, scialbo e grigio poiché gli umani (i Dwellers) "rinchiusi" all'interno di queste fortezze sfuggono alla realtà rifugiandosi nei Regni, luoghi virtuali (simili a videogame multidimensionali) di diverso tipo, dove puoi essere chiunque e dove puoi visitare qualsiasi luogo pur restando con i piedi ben piantati per terra. Il resto dell'umanità (gli Outsider), rimasta esclusa dai Pods e privata degli agi del mondo moderno, fa quello che l'uomo è sempre riuscito a fare nel corso dei secoli, sopravvive. Si creano tribù, si caccia con arco e frecce e ci si adatta al nuovo ambiente.

Aria viene dal mondo dei Pods ed è da questo mondo che, dopo un tragico incidente, viene bandita. Nel suo vagabondare per una terra inospitale si imbatte in Perry, Peregrine, un Outsider in cerca del nipote rapito. I due, provenienti da due mondi completamente diversi decidono di fare un patto e
di aiutarsi a vicenda.

Non sono tutte rose e fiori però, i due all'inizio decisamente non si sopportano e ne passeranno di cotte e di crude prima di guadagnarsi rispetto e fiducia. E questo è un altro punto a favore del romanzo. Finalmente, finalmente non c'è un colpo di fulmine. Oh, non vi preoccupate, la parte romance c'è ma è ben costruita, non c'è nessun fulmine a ciel sereno, non è improvvisa e quando l'amore arriva, arriva al momento giusto e in modo naturale.

Perry e Aria sono due personaggi fantastici e difficili da dimenticare così come lo sono gli altri personaggi secondari che si incontrano. Niente in questo libro viene trascurato. Ogni cosa è scritta con cura e la storia è ricca di rivelazioni e colpi di scena inaspettati fino all'ultima pagina. Ammetto che l'inizio è stato un pò lento ma questo piccolo difetto viene offuscato dal resto del libro che ti lascia con la voglia di avere già il seguito.

La mia opinione: 4.5 stelle
✭✭✭✭

Avete letto Under the Never Sky? Che ne pensate?

Per acquistare Under the Never Sky su amazon clicca qui -> [cartaceo][ebook]







Trovi Down the Rabbit Hole anche su:

18 commenti:

  1. Devo dare una possibilità anche a questo libro. Credo di averlo su qualche scaffale a prender polvere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se già lo hai allora non aspettare oltre! e poi la serie ormai si è conclusa quindi non dovresti neanche aspettare per i seguiti! :)

      Elimina
  2. Whao sempre davvero bello, il fatto che la parte romance sia ben strutturata poi è un punto a favore, mi piacciono i romanzi su uno sfondo post apocalittico e qui sembra davvero curato nei minimi dettagli. Appena ne avrò la possibilità lo prenderò sicuramente :)

    RispondiElimina
  3. Questa è una delle serie più belle che abbia mai letto. Perfetta dal primo volume all'ultimo! Perry *______________*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perry... *____*
      E non dimentichiamoci di Roar! Anche lui è adorabile! **

      Elimina
  4. Risposte
    1. Siiii, vedrai! E' un post-apocalittico con i fiocchi! :D

      Elimina
  5. Questo libro è meraviglioso! *.*
    Amo follemente questa serie,infatti ho finito giusto ieri il secondo libro e non vedo l'ora di avere tra le mani Into the still blue! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Incrociamo le dita per un finale a lieto fine! :D

      Elimina
  6. Anch'io amo questo romanzo, peccato che i seguiti dovrò acquistarli in lingua perché in Italia la serie è stata interrotta :( però è troppo bella x lasciarla in sospeso, prima o poi li acquisterò e li divorerò *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per non parlare di Vampire Empire! Cavolo, mancava solo un libro e invece hanno sospeso pure quella serie... Sarò costretta a leggere Kingmakers in inglese.

      Elimina
  7. purtroppo, il fatto che la sua pubblicazione in Italia sia interrotta al primo, mi frena un po' da iniziare questa serie anche se mi attira tantissimo! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un vero peccato sia stata interrotta perché meritava davvero tanto. :(

      Elimina
  8. Questo me lo segno!! :) Non mi convinceva molto, ad essere sincera... ma la tua recensione mi ha fatto cambiare idea!! *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta di averti fatto cambiare idea! :D

      Elimina
  9. Ho adorato questo libro!!! *-* Peccato abbiano bloccato (almeno per il momento) la pubblicazione italiana...spero cambino idea!! Penso che comunque alla fine finirò la saga in lingua, però è un vero peccato!! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un vero peccato che sia stata interrotta!
      Dato che hai iniziato a leggere in inglese ti consiglierei di proseguire in inglese ma se vuoi aspettare ci sono sempre tante magnifiche serie che potrai leggere nel frattempo. :)

      Elimina