martedì 1 aprile 2014

Top Ten Tuesday #9


Dopo l'assenza della scorsa settimana torna Top Ten Tuesday, rubrica ideata dalle ragazze di The Broke and the Bookish! Il tema di oggi riguarda i dieci "Gateway" Authors/Books in my Reading Journey, ovvero una lista di autori o libri che mi hanno fatto scoprire l'amore per la lettura, che mi hanno fatto scoprire un nuovo genere o che mi hanno riportato indietro da un periodo di non-letture!

Pronti? Si inizia!


Il Meraviglioso Mago di Oz è stato il mio primo libro iniziato e portato a termine, quindi direi che è stato lui ad aprirmi la strada verso il meraviglioso mondo della lettura!
❥ Di certo non poteva mancare Harry Potter, dopo un periodo in cui leggevo libri una volta ogni tanto e li consideravo come dei semplici compiti che le insegnanti lasciavano per le vacanze estive (lo so, sembra quasi un'eresia... che volete farci? Errori di gioventù xD), Harry Potter mi ha riportato sulla retta via e mi ha fatto scoprire il mio amore per la lettura!


❥ Come dimenticare Jane Austen con il suo Orgoglio e Pregiudizio? E' grazie a questo libro che ho dato il via alla lettura di alcuni dei classici più famosi! :)
❥ Il collezionista di Ossa mi ha portato alla lettura del genere thriller e sebbene ultimamente prediliga gli YA non lascio mai da parte un libro con Lincoln Rhyme! 


❥ Ebbene sì, Twilight e seguiti mi hanno riportato sulla retta via dopo che mi ero nuovamente persa in un periodo di letture sporadiche! Belle Ed Edward mi hanno fatto compagnia in una calda estate in cui preparavo il mio esame di Fisica 2!
❥ Anna Rice, che mi ha fatto scoprire (dopo i suggerimenti continui da parte di mia madre di leggere questi libri) il genere gotico. La cover che vedete è quella de L'Ora delle Streghe, primo capitolo della serie delle streghe Mayfair!


❥ Per finire Obsidian! Non potevo non citarlo perché è stato il mio primo libro in lingua inglese ed ha segnato l'inizio della mia "carriera" di lettrice di libri in lingua! :)

Ecco fatto! Non sono arrivata a dieci libri ma questi sette sono tutti quelli che mi sono venuti in mente sul momento.

Adesso come sempre tocca a voi! Aspetto la vostra lista di libri che rientrano nel tema di oggi! :)


6 commenti:

  1. Oddio non so se arrivo a 10 ma ci provo ;)
    - Harry Potter, è stato il primo libro che ho voluto fortemente. I primi me li aveva prestati mio cugino e dopo aver letto il secondo li ho voluti tutti xD
    - Le cronache dei vampiri e in generale Anne Rice, me l'ha consigliata una mia amica visto che lei e sua madre ne andavano matte e avevamo gli stessi gusti mi suggerì di leggere qualcosa di suo. Grazie a lei ho scoperto quella che è diventata la mia autrice preferita :)
    - Hunger Games, mi ha aiutata in un periodo non molto carino in cui non sapevo cosa leggere ed ero fissata che gli YA fossero per bambini e ragazzi. Grazie a questa trilogia ho riscoperto il genere, ora non lo mollo più!
    - Divergent, è stato il primo libro che ho letto in lingua senza dover ricorrere continuamente al dizionario (come erroneamente avevo fatto con la mia prima lettura in lingua...)
    - I pilastri della Terra, l'ho letto durante il periodo degli esami di maturità dopo aver studiato per ore durante il giorno la sera lo prendevo in mano e mi rilassavo. E' stata la mia ancora di salvezza dalla pazzia ;). Ma in generale tutti i libri di Ken Follett mi danno l'effetto rilassante :3
    - Città di ossa, come non potevo citare la serie di The mortal instruments? E' stata la prima serie dopo tanto tempo a cui mi sia appassionata così tanto.

    Io sono arrivata a sei ma non mi viene in mente altro xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche la tua è una bella lista! *-*
      Della Rice hai letto anche la serie delle streghe? :)

      Elimina
    2. No, ma non nascondo che mi piacerebbe :)
      Dal decimo libro delle cronache le due saghe si incontrano quindi appena finirò gli ultimi due libri che mi mancano delle cronache mi butterò sulle streghe ;D

      Elimina
  2. Ma che carina questa top ten! *__*
    Alcuni libri li condivido, come "Harry Potter" che è stato il primo libro di cui aspettavo con ansia l'uscita dei seguiti (vorrei dire che mi ha insegnato la dolce arte della pazienza :P ma non è vero, ero sempre fin troppo impaziente di avere il prossimo volume tra le mie mani! :P).
    E anche "Twilight" che mi ha introdotto nuovamente nel suo genere... :)
    E poi aggiungo "L'ultimo distretto" di Patricia Cornwell, che mi ha indirizzato sulla strada dei thriller, "Nodo di sangue" di Laurell K. Hamilton, che mi ha aperto la strada per l'urban fantasy, "Orgoglio, Pregiudizio e Zombie" che mi ha fatto conoscere Jane Austen (e mi ha fatto far pace con i classici) e la trilogia di "Dragonlance" che mi ha fatto amare il fantasy :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di Patricia Cornwell ho non so quanti libri... in realtà sono di mia zia, sono da mia nonna in un cassetto e volendo li potrei leggere in Estate. Tu mi consigli di iniziare da un libro in particolare?
      Orgoglio Pregiudizio e Zombie com'è? :)

      Elimina
    2. Non sono malaccio, anche se gli ultimi non sono all'altezza dei precedenti... ma direi che è anche normale, ne ha scritti un'infinità! Ti consiglierei di iniziare dal primo (o da quello che più si avvicina al primo in tuo possesso ;) ) della serie dedicata a Kay Scarpetta, perché così puoi seguire anche le vicende dei protagonisti oltre ai singoli casi :)
      E "orgoglio e pregiudizio e zombie" è uguale a "Orgoglio e Pregiudizio" (molti pezzi sono proprio presi pari pari) ma con gli zombie in più :P A me è piaciuto tantissimo, anche perché è un genere che adoro... diciamo che è particolare :)

      P.S. la saga che hai citato della Rice l'ho adorata! *___*

      Elimina