martedì 1 luglio 2014

Review time: I Segreti di Nightshade di Marlene Perez

Titolo: I Segreti di Nightshade
Serie: Dead is, #3
Autrice: Marlene Perez
Casa Editrice: Piemme Freeway
Prezzo: 14 € 
Nella famiglia Giordano tutti hanno poteri da medium, tutti tranne Daisy. E quando sua madre chiede alla sorella maggiore di aiutarla a indagare sul misterioso omicidio di una ragazza per con to della polizia, Daisy si sente definitivamente inutile. Ma presto si accorge che diverse ragazze della scuola sono state aggredite e che il responsabile sembra essere un vampiro...anzi una vampira! Daisy così inizia a sospettare di Samantha Devereaux, la ricchissima e snobbissima diva della scuola che è tornata dalle vacanze estive con un look tutto nuovo: pelle candida, rossetto vermiglio e abiti neri...
Quando in famiglia ci si ritrova ad essere l'unica ragazza normale, si cerca sempre di dimostrare il proprio valore con ogni mezzo. Anche con quelli che possono portare solo dritti in un mare di guai... o tra le fauci di un vampiro.

Ho letto i segreti di Nightshade nelle varie pause studio, e l'ho trovata una lettura piacevole, giusto del tipo che mi serviva per rilassarmi un pò tra un capitolo e il successivo del libro universitario.
I segreti di Nighshade non rientra nel target a cui sono abituata, è decisamente un libro più adolescenziale e io i sedici anni li ho ormai passati da un pezzo (xD) ciò non toglie di essere riuscita comunque a godermi la lettura e le indagini di Daisy.

Dire che la città di Nightshade è fuori dalla norma è un mero eufemismo. Avvenimenti paranormali sono all'ordine del giorno ma Daisy infondo ci è abituata, vivendo circondata da una madre e delle sorelle dotate di poteri speciali. La madre, una nota medium non si dedica però alla semplice lettura della mano ma dedica le sue giornate ad aiutare la polizia del luogo nelle indagini più disparate e questa volta si ritrova ad avere a che fare con l'omicidio di una giovane ragazza.

Daisy è una tipica adolescente con la giusta dose di umorismo che non si lascia sfuggire l'occasione di poter dimostrare alla sua famiglia di essere brava in qualcosa! Spesso si sente esclusa dalle sue sorelle proprio perché è l'unica normale. Ma è effettivamente così? L'affetto che le dimostrano Rose e Poppy lo si vede nelle piccole cose che fanno per lei, così come quello della madre e mi è piaciuto e mi ha convinto il legame delle famiglia Giordano. L'unico difetto che forse ritrovo in Daisy è di essere poco sicura, ma infondo è solo alle prime armi, dell'affetto che Ryan nutre per lei.

Daisy, per dimostrare le sue capacita, inizia ad indagare alla ricerca del colpevole e mi sono divertita a cercare di capire insieme a Daisy chi potesse essere l'artefice di tanto scompiglio tra le cheerleaders delle scuola. Il libro lascia però diverse porte aperte e domande senza risposta per i seguiti e sinceramente sono curiosa di scoprire le risposte!

La mia opinione
✭✭✭



3 commenti:

  1. Presto lo leggerò anche io...sono curiosa!!

    RispondiElimina
  2. Carino questo libro!
    Come te non è proprio il mio genere perché troppo adolescenziale ma cmq carino.
    Se capita lo leggo ;p

    RispondiElimina
  3. I libri un po' troppo adolescenziali non mi ispirano da un po', ormai, ma a volte capita di volerne leggere...! Magari gli darò una chance, anche se penso ci vorrà molto, molto tempo prima che lo faccia u_u

    RispondiElimina