martedì 5 maggio 2015

Top Ten Tuesday #40


Quest'oggi le ragazze di The Broke and the Bookish ci chiedono la Ten Books I Will Probably Never Read, ovvero la Top Ten dei Libri che Probabilmente non leggeremo Mai.

Guerra e Pace. Un pò mi vergogno ammetterlo essendo una pietra miliare della letteratura ma non credo lo leggerò mai.
La Chiamata dei Tre è il secondo volume della serie la Torre Nera di King. Ho letto il primo ma non mi aveva catturato in modo particolare. Credo non continuerò questa serie.

Colpa delle Stelle. La mia decisione se leggere o no questo libro è stata sempre un pò altalenante ma ormai sono convinta non non lo leggerò mai.
La Diciassettesima Luna. Il primo non mi è piaciuto e non credo proseguirò la serie.

Silver, secondo volume della trilogia dei sogni. Anche qui, il primo libro non mi ha colpito in positivo.
Silence, terzo volume della serie Hush Hush con protagonisti Patch e Nora.

The Queen of Zombie Hearts. Già, non credo continuerò perchè il secondo volume mi ha deluso molto.
The Liberator della Scott. Sebbene il primo libro mi fosse piaciuto non sento la voglia di proseguire la serie.

Demon Glass, seguito di Hex Hall, libro carino e divertente, pieno di ironia tanto da essere quasi la colonna portante del libro. Ma l'ironia da sola non mi basta.
Teardrop della Kate. Anche in questo caso, ero indecisa se leggere o no questa nuova serie dell'autrice di Fallen ma credo opterò per il no.

Voi invece? 
Quali libri pensate non leggerete mai?
Nym

7 commenti:

  1. Ma sai che questa top ten è davvero difficilissima, non mi sono mai posta questa domanda. Quando inizio una saga cerco sempre di portarla a termine anche se il libro precedente non mi ha entusiasmato, boh ?_? sono fatta strana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no! Anche io all'inizio facevo così tanto che quando prendevo il primo di una serie prendevo anche i seguiti a scatola chiusa! Solo ultimamente sto iniziando a mettere da parte certe letture. u.u

      Elimina
  2. Teardrop non te lo consiglio per niente! Però Colpa delle Stelle non leggerlo sarebbe veramente un peccato, fidati. E' un piccolo gioiello quel libro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me lo avete detto in tanti ma non credo di riuscirci. È più forte di me. XD
      Troppe lacrime assicurate.

      Elimina
  3. Teardrop mi aveva un pochino deluso (la cosa figa è la cover insomma...)
    Per colpa delle stelle concordo con Revolutionary Reads, è sarebbe un peccato non leggerlo.

    RispondiElimina
  4. Questa top ten per me sarebbe difficilissima (soprattutto perché magari adesso dico"questo non lo leggerò mai!" poi fra un paio di mesi me lo ritrovo tra le mani, magari solo per il gusto di provare che avevo ragione e che avrei fatto meglio a non leggerlo). Però con Guerra e Pace ti imito e dovrei andare sul sicuro :P con Tolstoj ho chiuso! Idem Colpa delle stelle, con Green non ho chiuso, ma credo che questo non lo leggerò!

    RispondiElimina
  5. Complimenti per la Top Ten. King è un maestro, ha una capacità di scrittura che ti tiene incollata alle pagine. E complimenti per il blog!

    RispondiElimina