lunedì 9 novembre 2015

Review time: Cinder di Marissa Meyer

Cinder
The Lunar Chronicles, #1
Marissa Meyer
390 pagine

Una cyborg non può piangere, non può sperare né sognare: può innamorarsi?
In un futuro lontano la Terra è divisa in sei grandi regni. Cinder è una ragazza metà umana e metà cyborg. Non ha ricordi della sua infanzia mentre il suo futuro sembra scritto: il lavoro da meccanico al mercato, una matrigna e delle sorellastre da sopportare, qualsiasi sogno da soffocare. Eppure quando per caso incontra il principe Kaito, erede al trono del regno, qualcosa in lei si accende. Ma può una cyborg sognare una vita normale?
Intanto il mondo è invaso da un’epidemia e l’unica ad avere l’antidoto è la splendida ma malefica Regina di Luna: con il suo sguardo magico e letale riesce a controllare le menti. Ma il prezzo da pagare per la salvezza del mondo è troppo alto.



In una calda giornata di Novembre la sottoscritta torna finalmente con una nuova recensione. Finalmente anche io ho letto Cinder! Ebbene sì, fino a qualche tempo fa, ero tra le poche persone rimaste a non aver ancora letto il libro della Meyer.

Non sapevo bene cosa aspettarmi e le poche idee che mi ero fatta sulla storia si sono quasi immediatamente sgretolate. Cinder non è stato per niente come mi ero aspettata che fosse.
È stato molto meglio!

E non per il retelling, o per i personaggi. Quello che più ho apprezzato è stato il mondo delineato da Marissa Meyer. La storia è ambientata in un lontano futuro, e New Benjing è la Capitale di un impero immenso ma costretto a combattere con una malattia che sta mietendo sempre più vittime.

Qui Cinder cerca di sopravvivere mettendo a disposizione le sue doti di meccanico e sopportando quotidianamente il malo modo in cui viene trattata dalla comunità per il suo essere cyborg: un'umana reduce da un tremendo incidente e sopravvissuta grazie alle nuove tecnologie.

Ma quando il principe ereditario in persona si presenta alla suo bottega, la vita di Cinder viene completamente stravolta da una serie di avvenimenti che la porteranno a scoprire delle verità sconvolgenti.

Non darò un voto pieno a questo primo volume di una saga che sta ormai per volgere al termine. Non sono stata a pieno convinta dalla storia, e per quanto l'ambientazione mi sia piaciuta, la scintilla con i personaggi principali non è scoccata.
Ho trovato molto interessante il personaggio della Regina al governo della Luna. Personaggio crudele, dai poteri incredibili e terrificanti e sono molto più curiosa di conoscere il suo passato che il futuro di Cinder e del Principe.

Probabilmente continuerò la saga, anche perché il prossimo libro dovrebbe avere come protagonisti Cappuccetto Rosse e il Lupo... e l'idea mi attira molto di più che quella di un retelling di Cenerentola!

La mia opinione:
✭✭✭½

Nym

5 commenti:

  1. Ciao Nym! L'ambientazione di questo romanzo è ciò che anche io ho apprezzato di più in tutto il romanzo. Secondo me Scarlet potrebbe piacerti di più rispetto a Cinder... spero deciderai di leggerlo! <3

    RispondiElimina
  2. Io ho preferito Cinder a Scarlet, però ormai ho perso interesse per questa serie, non si può leggere un libro ogni secolo u.u

    RispondiElimina
  3. DEVI leggere Scarlet solo per incontrare Wolf *^* con Scarlet e Cress c'è un evoluzione pazzesca della storia, se non ti innamori con loro non so cos'altro fare xD

    RispondiElimina
  4. Questa serie mi piace proprio tanto. Imho il secondo è il più debole dei tre usciti, ma il terzo... di quello mi sono proprio innamorata XD

    RispondiElimina
  5. Credo che sarà uno dei prossimi libri che leggerò, dopo cuore di inchiostro - che sto leggendo adesso - e tutta la saga di the maze runner - che mi arriverà per natale *___* -. Mi ispira troppo!

    RispondiElimina