giovedì 17 aprile 2014

Bookmaniac: ogni lettore ha le sue manie #3


Noi lettori pur avendo in comune un'incredibile passione per i libri e un portafoglio quasi sempre vuoto confortatemi, ditemi che è così anche per voi abbiamo delle manie particolari, magari completamente diverse tra di noi ma che ci contraddistinguono e ci fanno rientrare nella categoria dei maniaci dei libri.
E' da questo spunto iniziale che nasce Bookmaniac, una piccola rubrica in cui potremo confrontarci e condividere le nostre piccole manie bookish, scambiare idee e opinioni.

Li. Voglio. *__*


Oggi pensavo di fermarci un attimo a parlare del... tormentato rapporto tra il bookmaniac e i segnalibri! Perchè ammettiamolo... molti di noi spesso escono pazzi perché pur avendo un gran numero di segnalibri quando ne abbiamo bisogno non ce n'è mai uno a portata di mano.
Quasi dotati di vita propria, i segnalibri non sono mai deve abbiamo ricordato per l'ultima volta di averli visti!






A me capita sempre. SEMPRE. Per questo finisco con il fare... le orecchie ai libri! Ebbene è così. Faccio le orecchie ai libri... Per favore non guardatemi male! Io e i segnalibri non abbiamo un buon rapporto, finisco sempre per dimenticarmeli nei vari libri che ho sparpagliati per casa... xD

Eppure, nonostante questo mi piace averne tanti e anche di vario tipo. Da  quelli classici con il cartoncino a quelli in legno fino a quelli con le graffette colorate... e se c'è qualche pupazzetto sulla punta tanto meglio! Su pinterest ne ho visti alcuni realizzati con i bottoni o come semplici (per modo di dire) origami! Voglio assolutamente provare a farli! Soprattutto quelli con i gufetti. *___*


 

Non sono bellissimi? *u* 

Adesso ditemi un pò voi! Quali sono le vostre abitudini? Usate segnalibri particolari o vi va bene un semplice pezzetto di carta? Oppure anche voi come me ricorrete ad estremi rimedi come fare le orecchie alle pagine? 






Trovi Down the Rabbit Hole anche su:

20 commenti:

  1. Devo dire che non sono mai stata particolarmente fissata con i segnalibri. Al mare da piccola usavo gli scontrini per segnare la pagina, se la libreria in cui compravo non si impietosiva e me ne regalava uno intendiamoci xD però nonostante questo ne ho un sacco! Ne ho uno che mi ha portato mia zia da Roma con un pezzo della cappella sistina (che non uso perchè ho paura di rovinarlo), una caterba di quelli della mondadori che mi mettevano dentro i libri quando facevo un acquisto (ora non me li lasciano più ç_ç), ne ho sgrafignato uno al centro informazioni turistico a Riva del Garda xD, ah e ne ho anche uno con Edward di Twilight che avevo trovato nei libri mentre li leggevo xD poraccio in quel periodo usavo solo quello, è ridotto malissimo xD
    Però devo dire che ultimamente mi è presa una passione per quelli pendenti *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io ho quello di Twilight!! xD
      Ne ho alcuni pendenti, con delle rose ma li uso di rado... anch'io mi ritrovo piena di segnalibri ma finisco sempre col fare le orecchie ai libri, anche solo per segnare le pagine in cui c'è un passaggio che mi è piaciuto!

      Elimina
  2. Come sopra, non davo caso ai segnalibri, quello che mi capitava sottomano, lo usavo fino ai biglietti da visita! Ahaha Ma poi un'amica mi ha regalato questa bellissima creatura che me ne sono innamorata per i suoi particolari e colori; però ha strappicchiato un pò la cima di una pagina e quindi lo uso normalmente visto che vabbeh, posterò una foto sulla fanpage e lo vedrete da voi e li spiegherò anzi illustrerò tutto! ;)
    Inoltre vedendo dei bellissimi segnalibri uncino(così li chiamo io o effettivamente si chiamino così e non lo so) e altri di diversi tipi, dal semplice al curato, be', ne sono rimasta incantata e cercherò di crearne qualcuna anch'io! Quella dei gufetti é davvero niente male :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intendi quelli fatti all'unicinetto? Ne ho visti alcuni di carini ma non sapendo lavorare all'unicinetto.... li potrò solo ammirare da lontano. ;_;

      Elimina
    2. No, dicevo proprio ad uncino o meglio a manico d'ombrello! :p

      Elimina
  3. Poveri i miei segnalibri, ne ho tantissimi anche molto vecchi, e soprattutto anche fatti da me.. solo che sono spessissimi perchè li facevo stampando un'immagine ed incollandola sul cartoncino dei cereali.. e così molti ho smesso di usarli perchè non mi piace che separino le pagine così tanto e rimanga "un buco" man mano che li metto nel libro.. lo so, era una mania, ne ho fatti davvero tanti ma ormai uso solo quelli sottili... X-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io ale non mi piace usare quello troppo spessi...Mi da fastidio poi vedere che si sono creati questi "buchi" :O

      Elimina
    2. Neanche a me piace molo vedere quei solchi immensi! u.u

      Elimina
  4. A me piace collezionarli (e comprarli XD), ma li uso poco.. Mi cadono 403933234283 volte che nervi! Io le orecchie le faccio piccole piccole piccole quando c'è un passaggio che mi piace.. Così poi quando prendo il libro dalla libreria, lo trovo subito! :3

    Bellissimi quelli ad origami! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io finisco col fare le orecchie anche sulle pagine con bei passaggi! :D

      Elimina
  5. io ultimamente mi sto prendendo strani vizi..come quello di sottolineare con la matita (seppur in maniera leggera) le citazioni più belle *_* beh, credo che i libri devo essere vissuti, non solo letti u.u
    per quanto riguarda i segnalibri, io li adoro *___* una volta ne ho fatto uno a forma di criceto (Hamtaro :p), simile a quelli sopra :3 ora ho comprato il feltro per farne tanti altri *___* voglio quello a forma di cuore **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente d'accordo!! Un libro vissuto ha tutto un altro fascino! Anch'io sottolineo con la matita. E' bello riaprire un libro e riscoprire i passaggi che ci sono tanto piaciuti! :D

      Elimina
  6. A me piacciono un sacco i segnalibri, ogni volta che inizio un nuovo libro ne prendo uno diverso...ma preferisco quelli di carta, normalissimi, senza che si creino dei "dossetti"...una volta si trovavano sempre in mezzo ai libri, adesso pochissimo.. tanto che la scorsa volta leggendo un libro in libreria ne ho trovato uno bellssimo in mezzo e me lo sono infilato nel libro che ho comprato!!!Hihihi ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una volta alla mondadori mi davano sempre un nuovo segnalibro ogni volta che acquatavo un libro. Ultimamente non lo fanno più. :/

      Elimina
  7. Ma sono fantastici *_* io amo i segnalibri ma ho una piccola fissa... E' da cinque anni che uso sempre lo stesso; niente di speciale ma ci tengo... Ormai è vissuto tutti i miei libri <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, che bello! Ci sarai super affezionata ormai. *-*

      Elimina
  8. Oooooh, ma sono stupendi quei segnalibri!!! *-* Io solitamente mi accontento di quelli che mi lascia la biblioteca, ma a Natale ho vinto un segnalibro simile a quelli dell'ultima foto e ora uso praticamente sempre e solo quello...lo adoro!! *-*
    Le orecchie ai libri...orrore!! D: mi hai fatto rabbrividire...vergognati!!xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io devo ancora provare a fare questi origami. Voglio provare a fare il segnalibro a forma di Minion. E' troppo carinooooo. **

      Elimina
  9. Ma che bellini che sono *w*
    Io uso solo scontrini o biglietti del tram xD
    Ora mi cerco qualche tutorial su youtube e me li faccio anche io! U.U

    Nymeria, lasciatelo dire, è davvero amore questa rubrica Bookmaniac :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, Grazie Claudia! <3

      Se trovi qualche tutorial abbastanza facile anche per una pasticciona come me, dimmelo! Così provo anche io. *^*

      Elimina