lunedì 29 settembre 2014

In libreria

Pronti e carichi per l'inizio di una nuova settimana? Beh se così non fosse il modo migliore per far tornare il buon umore a noi lettori è semplice! Scoprire le nuove uscite letterarie che potrebbero presto entrare a far parte della nostra collezione! :D
Ecco quelle che attirano la mia curiosità. :D

Black Ice
Becca Fitzpatrick
Piemme Freeway
360 pagine
€ 16,90
Britt si è preparata per più di un anno a un trekking sul Teton Range. Quello a cui non era preparata, però, è scoprire che Calvin, il suo ex ragazzo e unico grande amore, si unirà a lei. Prima che Britt abbia tempo di esplorare i propri sentimenti, si scatena una terribile tormenta che la obbliga a rifugarsi in una baita sperduta. Peccato che gli occupanti, entrambi giovani e molto affascinanti, siano anche due fuggitivi decisi a prenderla in ostaggio. Britt sa che la conoscenza dei sentieri e l’attrezzatura da trekking che ha con sé rappresentano la sua assicurazione sulla vita, e che deve solo resistere abbastanza a lungo perché Calvin la raggiunga, eppure… In una disperata corsa contro il tempo e il freddo, Britt scoprirà che sotto la neve si nascondono moltissimi segreti e che forse il suo rapitore, la cui gentilezza è decisamente seducente, non è quello che sembra.
Non ho amato molto la saga di Nora e Patch della stessa autrice ma sono disposta adare una seconda possibilità a Becca con questa suo altro lavoro! Vedremo.


Lockwood & Co. La Scala Urlante
Jonathan Stroud
Salani
400 pagine
€  16,90
Da più di cinquant’anni, Londra è scossa da quello che i suoi abitanti chiamano genericamente ‘Il Problema’, ovvero un’epidemia di fantasmi che ha infestato tutta l’Inghilterra. Gli unici a poter vedere, sentire e combattere gli spiriti maligni sono i ragazzini, arruolati nelle numerose agenzie di acchiappafantasmi. Armati di spade d’argento, bombe di sale, limatura di ferro e Fuoco Greco, questi ghostbuster bambini devono affrontare le più terribili infestazioni. Ed è proprio alla ricerca di un lavoro che Lucy Carlyle, una giovane e talentuosa agente, si reca nella capitale, ma finisce per essere assunta dall’agenzia più piccola e sgangherata di tutte. Nonostante la guida dell’affascinante e carismatico Anthony, la Lockwood & Co. è sull’orlo del fallimento. Per salvarla c’è solo una possibilità, accettare un incarico molto speciale. Peccato che preveda di trascorrere la notte nella casa più infestata d’Inghilterra e nessuna garanzia di uscirne vivi… Dopo la fortunatissima saga di Bartimeus, Jonathan Stroud continua a incantarci con una nuova serie da brivido, piena di suspense, ironia e fantasmi terrificanti… Ambientato in una città brulicante di spettri, La Scala Urlante vi catturerà, vi divertirà, e vi farà tremare. Le vostre notti non saranno più le stesse!
Se non avete mai sentito parlare di Stroud, vi prego fermate vi un attimo e andate subito ad informarvi sulla saga di Bartimeus!
Poco importa che Lookwood sia più una storia per lettori molto giovani... la voglio comunque!

Caldo come il Fuoco
The Dark Elements, #1
Jennifer L. Armentrout
Harlequin Mondadori
Metà demone e metà gargoyle, Layla ha poteri che nessun altro possiede e per questo i Guardiani, la razza incaricata di difendere l'umanità dalle creature infernali, l'hanno accolta tra di loro pur diffidando della sua vera natura. Ma la cosa peggiore, un'autentica condanna, è che le basta un bacio per uccidere qualunque creatura abbia un'anima. Compreso Zayne, il ragazzo con cui è cresciuta e di cui è innamorata da sempre. Poi nella sua vita compare Roth, e all'improvviso tutto cambia. Bello, sexy, trasgressivo, è un demone come lei, e non avendo anima potrebbe baciarlo senza fargli alcun male. Layla sa che dovrebbe stargli lontana, che frequentarlo potrebbe essere molto pericoloso. Ma quando scopre fino a che punto, tutto a un tratto baciarlo sembra ben poca cosa in confronto alla minaccia che incombe sul mondo.

E per finire lei, la Armentrout. Gli ultimi suoi libri mi hanno un pò delusa ma potrei decidermi a darle una seconda possibilità con questo sua ultima fatica letteraria! Gargoyle, eh? Mi sembra alquanto originale come scelta. :3


5 commenti:

  1. Caldo come il fuoco non so ancora se prenderlo o meno... Anche a me la Armentrout non fa impazzire... Aspetto la tua review :D

    RispondiElimina
  2. Caldo come il fuoco vorrei leggerlo, ma ho letto molti pareri "nì" e perciò sono un po' indecisa.
    Non ho letto la serie Hush Hush ma Black Ice mi ispira davvero tanto *^*

    RispondiElimina
  3. Anche per me questi Gargoyle sono alquanti originali ma Jennifer voglio leggerla sempre delusione o no ;).
    Becca è un mito e non ci sono parole punto.
    La scala urlante mi sembra carino magari un giorno mooooolto lontano lo leggerò ;p

    RispondiElimina
  4. Mi butto a pesce su Caldo come il fuoco, perchè dell'autrice non ho letto proprio nulla...mentre Black Ice mi ispira, e ringrazio Violet per avermelo fatto notare e entrare in wish ^.^

    RispondiElimina
  5. Ciao Nym!!!
    io ho letto Caldo come il Fuoco .... e devo dire che mi è piaciuto è molto carino come libro.... originale e tutto... ma la novella prequel no... è una cavolata unica ... ( dolce come il miele) quella puoi anche evitarla ... ma il libro in se è bello..... Black Ice sarà di sicuro un mio acquisto la trama la trovo super interessante..... !

    RispondiElimina